rossella anitori

Dopo la laurea in Sociologia e in Antropologia Culturale diventa giornalista professionista, lavorando per La Repubblica, il Corriere della sera, Left e Terra. Nel 2012 pubblica "Vite Insieme. Dalle Comuni agli Ecovillaggi" per Derive e Approdi Editore. Nel 2014 realizza il corto documentario “Pomodoro nero” che vince il premio Visioni Doc 2015 della Cineteca di Bologna. Nel 2016 realizza il corto documentario “My little Dhaka” che guadagna la menzione speciale a Visioni Italiane della Cineteca di Bologna e nel 2017 vince il Premio Lenovo al Festival del cinema Africano, d'Asia e America Latina. Nel 2017 realizza il suo primo lungometraggio, “Il tempo delle api” presentato in anteprima alla XX edizione di Cinemambiente.


DAREL DI GREGORIO

terminati gli studi lavora come falegname. Nel 2013 frequenta la Scuola di Cinema di Ostana diretta dal regista Giorgio Diritti. Nel 2016 realizza il corto documentario “My little Dhaka” che guadagna la menzione speciale al festival Visioni Italiane della Cineteca di Bologna e nel 2017 vince il Premio Lenovo al Festival del cinema Africano, d'Asia e America Latina. Nel 2017 realizza il suo primo lungometraggio, “Il tempo delle api” presentato in anteprima alla XX edizione di Cinemambiente.